Carissimi,
il conforto che Isaia dà ad Israele nelle sue difficoltà, oggi è detto a ciascuno di noi nell’annuncio del Natale: “È  nato per noi un Salvatore”.
Dio si fa presente, entra nel mondo, si fa vicino all’uomo. E lo fa nel modo più semplice, facendosi uomo. Questo non può lasciarci indifferenti. Che questo Natale sia per ciascuno di noi Accoglienza di quel Dio che ha scelto di abitare in mezzo a noi, affinché attraverso di Lui e con Lui possiamo imparare giorno dopo giorno l’importanza di farci prossimo.

Auguri per un Santo Natale ed un nuovo Anno di Pace.
 
Finestra per il Medio Oriente

 
 
Carissimi,
vi ricordiamo il nostro primo incontro di formazione e testimonianza sul tema dell’Accoglienza che si terrà domenica 23 novembre alle ore 17.00 presso il Seminario Romano Maggiore
All’incontro parteciperanno fra Paolo Pugliese, cappuccino che vive in Turchia e che in questo periodo si trova a Roma per motivi di studio, ed alcuni suoi amici frati cappuccini che ci faranno dono di una loro testimonianza. 
È un momento importante a cui partecipare, passate parola a chiunque possa essere interessato! Non mancate!

072949