Carissimi,
durante i giorni di Pasqua è stata completata la raccolta dei fondi previsti per la realizzazione della tomba di don Andrea (i mattoni d’oro sono offerte che arrivano da Trabzon e da figli spirituali turchi di don Andrea).

Grazie veramente a tutti!

Ora sono state avviate le pratiche per l’estumulazione, le cui spese non sono ancora quantificate nel dettaglio.

Purtroppo le restrizioni dovute al Covid stanno rallentando molto anche queste pratiche.

Vi terremo aggiornati.

Fraternamente

Finestra per il Medio Oriente

 

Non bisogna avere paura; «La tomba vuota vuole sfidare, smuovere, interrogare, ma soprattutto vuole incoraggiarci a credere e ad aver fiducia che Dio “avviene” in qualsiasi situazione, in qualsiasi persona, e che la sua luce può arrivare negli angoli più imprevedibili e più chiusi dell’esistenza.

È risorto dalla morte, è risorto dal luogo da cui nessuno aspettava nulla e ci aspetta – come aspettava le donne – per renderci partecipi della sua opera di salvezza.

Questo è il fondamento e la forza che abbiamo come cristiani per spendere la nostra vita e la nostra energia, intelligenza, affetti e volontà nel ricercare e specialmente nel generare cammini di dignità.

Non è qui. È risorto!

È l’annuncio che sostiene la nostra speranza e la trasforma in gesti concreti di carità

                  (Papa Francesco Omelia Veglia di Pasqua 2018)

Vi auguriamo una Santa Pasqua di Resurrezione.

 

Finestra per il Medio Oriente

 

Custom HTML - Facebook, Visitors Counter

158092